I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.


La consegna delle schede avverrà il giorno 20 giugno dalle ore 11.15 alle ore 13. 15 con questa modalità:
11.15-12.15 primo biennio
12.15-13.15 secondo biennio
Nella tabella allegata sono indicati i docenti incaricati della consegna e i docenti che sono reperibili per eventuali sostituzioni. La consegna delle schede avverrà nella succursale di via Zola nelle aule indicate nella stessa tabella.

La collaborazione tra il TNG e il IlLiceo Cecioni italiano di Livorno, iniziata nel 2015 con osservazioni sia della galassia irregolare NGC4214 che della Supernova ASASSN-15fz, prosegue con due lezioni da parte del personale TNG. Le lezioni si sono concentrate sullo studio degli esopianeti a Telescopio Nazionale Galileo utilizzando lo spettrografo ad alta risoluzione HARPSN. In una prima sessione condotta da G. Andreuzzi ha illustrato le attività del Telescopio Nazionale Galileo (presso l'Osservatorio della Roque de Los Muchachos), il funzionamento dello spettrografo HARPSN ei due metodi principali utilizzati per studiare pianeti extrasolari (rispettivamente il metodo di transito e della velocità radiale). La seconda lezione è stata condotta a distanza da R. Cosentino e si è concentrata sui progetti futuri dedicati alla scoperta degli esopianeti, alle caratteristiche principali di HARPSN e all'analisi dei dati per la stima dei principali parametri degli esopianeti.
Nelle immagini da sinistra a destra: Gloria Andreuzzi, Rosario Cosentino e gli studenti del Liceo Cecioni. Sono presenti anche due alunni del Liceo Giovio di Como che hanno  frequentato la seconda lezione di R. Cosentino.

Foto Tng

Si comunica che nei giorni 16 e 17 giugno la segreteria didattica sarà chiusa al pubblico.

Il servizio riprenderà regolarmente lunedì con il consueto orario dalle 11.00 alle 12.00.

Ci scusiamo per il disagio.

È proseguito anche nel corso dell'anno scolastico appena concluso il progetto di decorazione delle pareti della scuola realizzato dagli studenti del Liceo Artistico.In particolare gli alunni della classe 4 ALA, nell'ambito del corso di Discipline Pittoriche della prof.ssa Mina Risecchi, hanno realizzato i murales nelle foto allegate. 

Murales 2016-17

Questi i titoli delle opere e gli autori:

  •  "L'arte in testa" progettato da Petracchi Giulia, eseguito da: Franceschi Ludovica, Davide Chiara, Petracchi Giulia
  • "Van Ghogh Old School" progettato da Marraccini Jennifer, eseguito da: Mercurio Silvia, Tognotti Marta, Marraccini Jennifer
  • "Ocean art" progettato da Francesci Noemi, eseguito da: Laucci Eva, Orsucci Alice, Franceschi Noemi
  • "ABC di Picasso" progettato da Bernandi Francesco, eseguito da Tagliaferri Carolina, Casapieri Eleonora; Orsolini Matteo, Bernardi Francesco
  • "Cats artists" progettato da Ibnou Affane Latifa, eseguito da Bordigoni Giorgia, Caschili Sveva, Ibnou Affane Latifa
  • "Another Day" progettato da Cioni Nicola, eseguito da Palchetti Mattia, Saggese Angelo, Costaglioli Alessandro, Cioni Nicola

 Bravissimi! 

Finita la scuola, riparte il progetto Tutti insieme per un goal che quest'anno coinvolge 214 studenti delle scuole superiori, di cui molti del liceo Cecioni, in una esperienza di volontariato realizzata grazie alla ricca rete di partner costruita nel tempo sul territorio. Si ringraziano la Fondazione Livorno, il Comune, il Cesvot e le Associazioni che rendono possibile questa significativa esperienza di inclusione sociale e di crescita umana per i tanti studenti coinvolti.

Foto grandi

In occasione del 50° anniversario della Coppa Barontini, il Comitato promotore della manifestazione ha deciso di coinvolgere la nostra classe, 3A dell’Indirizzo Artistico del Liceo Cecioni di Livorno, per la creazione del logo della manifestazione. Una grande responsabilità, che abbiamo saputo sostenere ‘a testa alta’ grazie al supporto dei nostri docenti, ed in particolare del prof. Riccardo Ruberti, Docente di Discipline Pittoriche, che fin dall’inizio ha individuato nel progetto una forte valenza formativa e che ci ha seguito mettendo a disposizione la sua grande professionalità. E con ragione: ci siamo infatti confrontati con la committenza locale, e abbiamo compreso e approfondito il contesto culturale variegato che Livorno e il suo folklore possono offrire ad un artista. Siamo partiti proprio da una formazione sulla storia e sui significati della manifestazione, approfondendo la figura di Ilio Barontini e quindi la storia della nostra città. Non l’abbiamo fatto studiando su libri o ascoltando lezioni frontali, ma incontrando direttamente un protagonista della storia livornese, Mauro Nocchi, che ha conosciuto di persona Barontini, e girovagando in battello lungo il circuito della Coppa, accompagnati dalla bravissima guida Francesca. Una vera full immersion dentro la tradizione remiera, così legata alla storia del nostro pentagono!

Il logo della coppa Barontini

A conclusione del corso iniziato a novembre, presentiamo una selezione dei fumetti realizzati nelle 24 lezioni pomeridiane. Gli allievi hanno familiarizzato con il linguaggio del fumetto e sono arrivati a disegnare una storia a fumetti di almeno 4 pagine.

L’insegnante e referente del corso di fumetto è il prof. Tommaso Eppesteingher.

Corso di Fumetto 2016-17

L'alunna Chiara Biagi della classe 4ALL ha ricevuto il primo premio per il concorso di poesia in lingua francese "Poétickets" organizzato dalla città di Brest e patrocinata da Michel Aïdonidis, Direttore del "centre météorologique de Brest" che quest'anno ha avuto come tema "Tête en l’R".

In allegato la comunicazione ufficiale ed il componimento, che, come previsto dal concorso, è realizzato su un lato di un biglietto (treno, cinema, autobus, aereo, parcheggio, spettacolo o altro).

Congratulazioni!

L' Istituto di Fisiologia clinica del CNR di Pisa ha chiesto la collaborazione della nostra scuola per un progetto di ricerca, denominato ESPAD Italia2017 (European School Survey Project on Alcohol and other Drugs). Sono state coinvote cinque classi, dalla prima alla quinta di indirizzo linguistico, che hanno compilato un questionario piuttosto lungo per fornire gli elementi richiesti dai ricercatori. Lo studio è uno stumento di grande importanza per la comprensione dei comportamenti a rischio messi in atto dalle giovani generazioni, precursori di stili di vita poi reiterati durante le più mature fasi di crescita. E' necessario quindi raccogliere informazioni necessarie a leggere i cambiamenti in atto, per alcuni anni. La nostra scuola infatti ha partecipato anche lo scorso anno con cinque classi delle scienze applicate. Un grazie agli alunni e ai docenti che hanno collaborato. Chi lo desidera può trovare maggiori informazioni sul sito www.epid.ifc.cnr.it.

Si informano gli interessati che la prossima sessione d'esame  si svolgerà Lunedì 5 Giugno.

Le iscrizioni, così come i pagamenti dovranno essere regolarizzati dal 20 al 27 Maggio. Per altre informazioni, visitare la sez. Nuova Ecdl.

Si comunica la classifica della gara di Matematica relativa al premio Ughetta Caccialupi.

Si segnala l'iniziativa della Regione Toscana di erogazione del cosiddetto "Pacchetto Scuola", consistente in una provvidenza economica destinata a studenti in condizioni socio economiche più difficili, finalizzata a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici).

Le procedure sono state anticipate rispetto allo scorso anno e le famiglie sono chiamate a presentare la domanda per il "pacchetto scuola" per l'a.s. 2017/2018 nel periodo tra giugno e luglio prossimi, con scadenze determinate da ciascun comune con proprio bando.

In allegato la comunicazione alle famiglie dell'Assessore Regionale Cristiana Grieco e i dettagli relativi alle modalità di richiesta.

Per ulteriori informazioni rinviamo al sito del Comune