Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.


Nella seconda edizione del concorso nazionale Donne e ricerca in fisica: stereotipi e pregiudizi, il Liceo Cecioni si è classificato al terzo posto con la partecipazione delle alunne della della 3D del Liceo Linguistico:

donne 1Caia Celeste

Valentina Fadda
Marwa Kassadi
Elena Gregori
Gaia Lascialfari
Carlotta Maltinti
Maria Vittoria Minervini

accompagnate dalla prof. Marta Becchi.

Vive congratulazioni.

Si ricorda che nei giorni 21 e 22 maggio è prevista, non solo la sospensione delle lezioni, ma la chiusura completa dell'Istituto. Gli uffici di segreteria riprenderanno la consueta attività giorno 23 maggio p.v.

Volantino Cecioni

Sono aperte le iscrizioni a Tutti insieme per un goal, che quest'anno inizia l'11 giugno e termina il 3 agosto.
Gli studenti, in un percorso riconosciuto come Alternanza scuola lavoro, possono scegliere di fare da tutor a ragazzi e bambini speciali nel gruppo grandi (scuola media e superiore) o nel gruppo piccoli (scuola dell'infanzia e primaria). In allegato una sintesi del progetto.

Per iscrizioni degli studenti del Liceo Cecioni: https://tuttiinsiemeperungoal.setmore.com

 

L’alunno MEINI ALESSANDRO, della classe 5BLS, ha ottenuto la medaglia d’argento alla fase nazionale delle Olimpiadi della Matematica.

Il progetto, promosso dal MIUR e organizzato dall’Unione Matematica Italiana, si articola in varie fasi e l’alunno MEINI ha partecipato come unico rappresentante della provincia di Livorno, essendosi classificato primo alla selezione provinciale di febbraio. Come lui, a Cesenatico il 4 maggio, altri ragazzi, per un totale di 300, si sono sfidati in una difficile prova di 6 problemi di varia natura. La manifestazione si è conclusa domenica 6 maggio con l’assegnazione delle medaglie.

Tutto il liceo Cecioni si congratula vivamente per il brillante risultato ottenuto.

20180506 103109

Grande risultato per il Centro sportivo scolastico del nostro istituto che premia un anno intenso dal punto di vista organizzativo e per la partecipazione ai campionati studenteschi in varie discipline sportive. Jan Carlos Marcuccio della classe 2 CSA , farà parte della compagine di atleti della Toscana per la gara del lancio del disco alla finale Nazionale di atletica leggera che si svolgerà a Palermo dal 22 al 26 Maggio.
Dopo la brillante prestazione nella fase provinciale svoltasi a Piombino, dove il nostro atleta ha conquistato la medaglia d’oro con la misura di 40,03 metri, anche nella fase regionale a Campi Bisenzio Jan Carlos è riuscito a battere i suoi avversari, salendo sul gradino più alto del podio con la misura di 38,44 metri.

IMG 20180418 WA0002

volantino birdsIn occasione della Giornata Mondiale degli Uccelli Mirgratori, gli studenti delle classi 1A, 1B e 1C del Liceo Artistico presenteranno i propri elaborati sabato 12 maggio alle ore 16 presso il Centro di Recupero Uccelli Marini e Acquatici, in via delle Sorgenti 430.

Alla finale nazionale ha partecipato la squadra formata da Edoardo Casini, Linda Biasci, Tommaso Rossi e Massimo Freschi, alunni della 2 A del Liceo delle Scienze Applicate.
Con il nome di “Plutonici”, la squadra si è classificata al terzo posto, con punteggio di 95.6 su 100, di poco inferiore a quello dei primi classificati. Le Olimpiadi del Problem Solving si sono svolte in quattro fasi: le prime due all’interno dell’istituto, con 10 squadre partecipanti, e un’unica ammessa alla terza fase, a livello regionale. Le prime due squadre della Toscana sono state quindi promosse alla gara nazionale, svoltasi a Cesena.
Al secondo anno consecutivo di partecipazione alle Olimpiadi, la squadra ha finalmente raggiunto il podio nazionale.

IMG 20180505 103242IMG 20180505 103145

Ad aprile la classe ha svolto il periodo di scolarizzazione presso il Lycée Jules Guesde di Montpellier.
Gli alunni hanno assistito ad alcune lezioni con i loro corrispondenti, hanno effettuato visite della città, del suo centro storico e del nuovo quartiere di Antigone realizzato dall’architetto catalano Ricardo Bofill, accompagnati da docenti del liceo francese. 
La Professoressa Christine Fortin, in mobilità professionale presso il Liceo Cecioni durante il mese di febbraio, ha ritrovato la classe e proposto una lezione di letteratura. Gli alunni hanno avuto l’opportunità di visitare Nimes con i suoi monumenti risalenti all’epoca romana ed hanno seguito le spiegazioni della guida, in lingua francese, attraverso la città.
Da segnalare l’ottimo intervento di cinque alunne durante il seminario internazionale che si è svolto in contemporanea: hanno presentato la Toscana, Livorno ed il nostro Liceo, in inglese, davanti a delegazioni di tredici Paesi.
Si ringraziano tutti coloro che hanno dato il loro contributo al buon esito di questa significativa esperienza.

scol 1

scol 2