Nella prestigiosa cornice del Centro Congressi Le Benedettine di Pisa la classe 4 C Scienze applicate del Liceo Cecioni ha presentato le idee imprenditoriali sviluppate nel percorso di Alternanza scuola lavoro “Start-upper junior: una settimana da impresa” realizzato nell’ambito della seconda edizione del progetto Contamination, uno spazio fisico e virtuale di incontro e contaminazione sviluppato con l’obiettivo di formare studenti e ricercatori alla cultura imprenditoriale, favorendo una rete di contatti e opportunità tra scuola, università, ricerca e imprese sul territorio.  Il percorso di Alternanza scuola lavoro è stato coordinato dalla prof.ssa Giovanna Mariani, Project Manager Contamination Lab, oltre che dal tutor scolastico prof. Mogliarisi, e seguito da  due giovani e brillanti laureate in Banca e finanza, Loredana Guarino e Chiara Santini,  che hanno accompagnato gli studenti nella elaborazione del business plan e dell’elevator pitch, anche in lingua inglese. L’organizzazione amministrativa e logistica del progetto è stata invece assicurata dall’Unità Servizi per la Ricerca e il Trasferimento tecnologico dell’Università di Pisa, ed in particolare della dott.ssa Cristiana Barghini e della dott.ssa Paola Cacciatori; in rappresentanza delle imprese sul territorio, ha partecipato infine anche il Gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Livorno, Massa e Carrara.

Nella sezione Alternanza scuola lavoro è possibile leggere tutto l’articolo.

Gruppo Contaminatio Lab

Per domani 27 marzo si comunicano le seguenti variazioni di orario:

ENTRANO ALLE 9.10: 2BLA,2CLA. gli alunni di mat. alternativa delle classi: 3ALL,4ASU,4CSA

ENTRANO ALLE 10.10: 5CSA

ESCONO ALLE 11.05: 1ALS, gli alunni di tedesco della 2DLL

ESCONO ALLE 12.10: 4BSA,4ASU, 5DLL, gli alunni di mat. alternativa delle classi: 1BLL E 4ALL

ESCONO ALLE 13.10: 4CLL

Dal 23 al 30 marzo si svolgerà a Livorno la prima fase dello scambio culturale fra il nostro Istituto e la Oswald-von-Nell-Breuning-Schule di Rödermark. che vedrà coinvolti gli alunni di Tedesco della 2° D LL e la partecipazione di alunni appartenenti ad altre classi del liceo linguistico. La seconda fase si svolgerà a Rödermark, in Germania, dal 6 al 13 aprile. Referente del progetto la professoressa Maria A. Pica con la collaborazione della professoressa Sabine Mildner, docente madrelingua del nostro Istituto e della professoressa Monica Guarino, che accompagnerà gli alunni nel viaggio in Germania.

 

Gli alunni delle classi quinte, insieme a venti docenti, sotto l’attenta supervisione dei soccorritori della Misericordia (il progetto, ASSO, acronimo di “a scuola di soccorso”, è proposto dalle Misericordie della Toscana), hanno svolto un modulo teorico-pratico con test finale per ottenere il brevetto all’uso defibrillatore, un vero e proprio salvavita.

            Parallelamente, venticinque docenti hanno svolto un corso pomeridiano, organizzato questa volta dalla Società Volontaria del Soccorso, con le stesse modalità e obiettivi.

            In conclusione più o meno trecentocinquanta cittadini, tra alunni e docenti) che sanno agire correttamente in caso di necessità, poiché  l’obiettivo che la (nostra) scuola si prefigge è quello di formare studenti competenti ma anche cittadini consapevoli.       IMG 20190201 115531 min

Il secondo appuntamento di Tea & libri ha avuto come protagonista il volume di Ian McEwan, “The childrenact”. Le giovani lettrici, ancora una volta, si sono mosse con sicurezza nei temi, nella struttura e nel significato del romanzo, con il valore aggiunto di un uso consapevole e disinvolto della lingua inglese.

TealibriMolto gradita da tutti la pausa tè in stile british.

            Prossimo appuntamento, martedì 19 marzo, con un intramontabile classico della letteratura non solo inglese ma mondiale: Wuthering Heights di Emily Brontë.

Si ricorda che sono indette le elezioni dei rappresentanti dei genitori nei Consigli di Classe per mercoledì 25/10/2017 alle ore 16.30.

In occasione delle elezioni, i coordinatori incontreranno i genitori degli alunni delle classi prime dalle ore 15.45 alle 16.30 per stabilire un primo contatto con le famiglie, presentare le norme che regolano le attività quotidiane delle classi e ascoltarne eventuali dubbi e aspettative. 

Nella comunicazione allegata il dettaglio delle modalità di svolgimento delle elezioni.

premiazione

Come nel 2016 anche nel concorso Juvenes Translatores 2018, organizzato dalla Direzione Generale della Traduzione dell’UE contemporaneamente in più di 750 scuole, è stata premiata un’alunna del Liceo Cecioni. L’alunna Giulia Frediani (4ELL) ha svolto un’ottima prova e la sua traduzione dal tedesco in italiano è stata valutata “eccellente per la comprensione del significato e del contesto del testo nella lingua di partenza e per l’uso eccellente della lingua di arrivo e per la sua creatività che però mantiene il significato originale”. Per le altre lingue hanno partecipato come vincitore della gara interna di spagnolo Simona Vitale (4BLL), Eva Gherardini  (4BLL) per francese, Elena Gregori (4DLL) per inglese e Sara Doroszkiewicz (4CLL) per il polacco.

          La scuola organizza dei corsi propedeutici di latino rivolti agli alunni della terza media che si sono iscritti per il prossimo a.s. scolastico nel nostro istituto ai licei: SCIENTIFICO, SC. UMANE e LINGUISTICO.

          Per iscriversi è necessario compilare, entro l'8 marzo p.v., il modulo al seguente indirizzo: https://docs.google.com/forms/d/14NUKKRRr3D70ifK8qymy54sEgK031CBfGjFrnhcBoeE/edit