Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Il Liceo Cecioni ha partecipato alla prima sperimentazione triennale 2003-2006 realizzata da Unioncamere Toscana e l’esperienza realizzata negli anni a seguire ha consolidato una progettazione in linea con quanto previsto dalla L. 107/2015: il modello integrato di percorsi triennali individualizzati, caratterizzato dall’ampia rete di partners costruita sul territorio e dalla varietà delle competenze certificate, viene così soltanto esteso a partire dall’a.s. 2015-16 a tutte le classi terze per cui nel corrente a.s. 2017/18 sono 43 classi ed oltre mille gli studenti impegnati in Alternanza scuola lavoro.

L’attivazione del sistema organizzazioni, che comprende enti pubblici (Comune, Azienda U.S.L) e privati, Università e CCIAA, organizzazioni di categoria, professionisti, imprese ed associazioni che abbracciano una molteplicità di settori, ha ormai da tempo inserito la scuola in una consolidata rete di collaborazioni che contribuiscono a sviluppare le competenze richieste dal profilo educativo, culturale e professionale del corso di studi, considerando sia la dimensione curriculare, sia la dimensione esperienziale svolta in contesti lavorativi: “Imparare facendo” rappresenta infatti un modello di apprendimento di un insieme strutturato di conoscenze e di abilità acquisite nei contesti di apprendimento formale, non formale o informale che favoriscono l’orientamento in uscita, in funzione sia del proseguimento degli studi sia di un possibile inserimento nella realtà lavorativa del territorio.

L’alternanza può infine prevedere una pluralità di tipologie di integrazione con il mondo del lavoro (incontro con esperti, visite aziendali, ricerca sul campo, simulazione di impresa, project work in e con l’impresa, tirocini estivi) in contesti organizzativi diversi, anche all’estero.

Per ogni studente vengono così realizzati percorsi di almeno 200 ore, che fanno parte del curriculum dello studente che ne individua il profilo associandolo ad una identità generale che raccoglie tutti i dati utili per l’orientamento e l’eventuale inserimento nel mondo del lavoro (L.107/2015, art. 28)

PON ALTERNANZA 2017-18

Nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola - competenze e ambienti per l’apprendimento” sono stati finanziati i due progetti presentati dal Liceo Cecioni:

PROGETTO COSMO

cosmo

Il liceo Cecioni partecipa al progetto Cosmo, promosso dalla Camera di Commercio Maremma e Tirreno (consultabile all’indirizzo: http://www.lg.camcom.gov.it/pagina2265_cosmo.html)

 

 

 

 

ORIENJOB CECIONI

Il 28 febbraio si svolgerà al liceo Cecioni "OrienJob: giornata di orientamento alle professioni del futuro", organizzata in particolare per gli studenti delle classi V dei Liceo Scientifico e Scienze applicate. Molteplici i workshop proposti grazie alla disponibilità di enti e personalità del mondo accademico e professionale che interverranno all'evento. In questa occasione sarà offerta agli studenti la possibilità di conoscere opportunità professionali fortemente innovative, richieste dal mondo del lavoro in rapido mutamento. Il programma è consultabile qui.

TUTTI INSIEME PER UN GOAL 2018

Volantino CecioniSono aperte le iscrizioni a Tutti insieme per un goal, che quest'anno inizia l'11 giugno e termina il 3 agosto.
Gli studenti, in un percorso riconosciuto come Alternanza scuola lavoro, possono scegliere di fare da tutor a ragazzi e bambini speciali nel gruppo grandi (scuola media e superiore) o nel gruppo piccoli (scuola dell'infanzia e primaria). In allegato una sintesi del progetto.

Per iscrizioni degli studenti del Liceo Cecioni: https://tuttiinsiemeperungoal.setmore.com

 

Referente Alternanza Scuola Lavoro: prof.ssa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.